26/09/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Playoff Serie B: derby veneto per sancire la terza squadra che andrà in A, insieme ad Empoli e Salernitana

2 min read

Sarà un derby tutto veneto quello dal quale emergerà l’ultima squadra a raggiungere la Serie A, insieme ad Empoli e Salernitana. Venezia e Cittadella sono infatti le finaliste dei playoff di Serie B. Ai lagunari basta l’1-1 a Lecce dopo avere vinto 1-0 all’andata. Nell’altra semifinale il Monza sfiora soltanto la rimonta. Vince 2-0 , ma non basta a ribaltare lo 0-3 di lunedì e passa il Cittadella.

Lecce – Venezia 1-1: L’esultanza del Venezia esplode dopo 90 minuti di alta tensione. Il pareggio nel match di ritorno dei play off è un verdetto più che favorevole per gli uomini di Paolo Zanetti. A farne le spese è Lecce che torna a casa con tanti rimpianti, soprattutto per una bella occasione, persa nel finale. A condannare i salentini è soprattutto il rigore sbagliato al ’78 da Mancosu, per fallo di Maggio su Svoboda. Su questo penalty sprecato, si infrangono i sogni del Lecce di un pronto ritorno nella massima serie, dopo la retrocessione della scorsa stagione. Per i lagunari il gol Aramu in pieno recupero del primo tempo. Accorcia le distante per il Lecce Pettinari al 65′.

Monza – Cittadella 2-0: per i bagaj prima chance dopo appena 12 minuti dal fischio d’inizio, con Mota Carvalho che crea da sinistra, palla in mezzo per Balotelli che calcia di prima intenzione, ma il pallone viene deviato in area di rigore. Il Monza protesta per un fallo di mano ma per l’arbitro Sacchi è tutto regolare. SuperMario ancora pericoloso dopo un minuto con un destro respinto da Kastrati e una punizione a fil di palo. Il muro padovano si infrange al 58’ e l’uomo partito è sempre lui, Balotelli. La rimonta non sembra più un miraggio per gli uomini di Brocchi e D’Alessandro contribuisce al sogno, segnando il 2-0 al 78’. Il gol del riscatto però non arriva complice l’assedio del Cittadella che blinda la porta e blocca le manovre avversarie. A giocarsi la promozione in Serie A ci vanno gli uomini di Venturato. Primo match di andata domenica 23 maggio alle 21:15. Ritorno il 27 maggio alle 21:30.