21/05/2022

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Pubblicità progresso anni 80/90

1 min read

Le pubblicità progresso lanciate in Tv negli anni 80/90 hanno sicuramente lasciato il segno (almeno nei miei coetanei).

Prima fra tutte lo spot contro la droga “che ti spegne lentamente”.

Non so voi ma a me quegli occhi che diventano “bianchi” quando il viso della ragazza torna in primo piano mi hanno inquietato l’infanzia!

Per non parlare della colonna sonora degna di un Dario Argento in piena forma!!!

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=ZXRfeGeI4rI[/youtube]

 

E poi ancora la pubblicità contro l’AIDS…

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=u-b97DOdwXw[/youtube]

 

Beh, la linea rosa scuro è stata una persecuzione. Pareva dicesse “non puoi fidarti neanche della tua ombra!”. Anche qui la colonna sonora al cardiopalma e poi la mazzata finale: ” AIDS: se lo conosci lo eviti! Se lo conosci non ti uccide”. (qui ci starebbe bene anche ora un gesto poco fine).

Ma lo spot che credo abbia fatto davvero storia (e almeno qui possiamo riderci su) è sicuramente quello dei profilattici!

Un professore entrando in classe ne trova uno a terra. Lo prende e dice: “di chi è questo”. Sfido chiunque a non conoscere la risposta!!!

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=2XaQQq0V2AM[/youtube]

 

Lascia un commento