04/12/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Rassegna: Champions, Inter e Atalanta alla prova del fuoco. Il commovente tributo a Gigi Proietti

2 min read

Rassegna stampa di martedì 3 novembre, la Champions League si prende la prima pagina dei maggiori quotidiani sportivi ma attenzione anche alla lotta scudetto in Serie A con il Milan in pole e poi la questione Var che ieri sera ha fatto infuriare anche Inzaghi al termine della gara persa con il Verona per 3-1. Andiamo a vedere i titoli dei maggiori quotidiani di oggi a partire da Gazzetta dello sport.

GAZZETTA DELLO SPORT- Al centro della prima pagina, la rosea di oggi propone una lunga intervista rilasciata dall’ex bomber rossonero Andrij Shevchenko, il quale parla ovviamente di Ibrahimovic, tornato addirittura più forte dalla quarantena. In questo momento Ibra rappresenta l’asso in campo ma attenzione anche al resto della squadra, capace di dimostrare che anche senza di lui, il Milan ha ormai un’identità ben definita: “Milan, con Ibra si può”. Titola così la rosea di oggi, poi aggiunge: “Zlatan trascina e merita il rinnovo. Pioli ha costruito un gruppo forte: c’è tutto per lo scudetto”. Queste le parole di Sheva, riportate da Gazzetta. Questione Var sulla colonna di destra, parla Rocchi, l’ambasciatore degli arbitri: “Sull’uso della Var servono indicazioni chiare”.

CORRIERE DELLO SPORT- La Champions protagonista sulla ricchissima prima pagina del Corriere, il quale nella giornata di oggi si occupa anche di cronaca, a causa degli attentati terroristici di Vienna e la morte di Gigi Proietti, il quale ci lascia nel giorno del suo ottantesimo compleanno. Un tributo doveroso che il quotidiano dona al centro della prima pagina odierna: “La morte di Gigi Proietti. Come faremo senza Mandrake?” Nel taglio alto la crisi geopolitica dell’Austria: “Terrorismo a Vienna, attacchi coordinati. Morti e feriti”. Passando al calcio, l’attenzione è tutta su due grandi sfide che ci riguardano da vicino: “Champions, nerazzurri a Madrid senza Lukaku: serve un’impresa (21). Inter, è una finale”. E ancora: “La sfida al Real può essere decisiva. Conte: “Non firmo per il pari”. Atalanta: “Bergamo, ore 21. Emozione Gasp, c’è il Liverpool”. E ancora: “Esame Reds: “non partiamo battuti”.

TUTTOSPORT- Sulla prima pagina del quotidiano piemontese, i temi sono gli stessi ma ce n’è uno in particolare che riguarda la Juventus da vicino, ovvero un focus sulla vita “personale” di Ronaldo. Niente di particolarmente privato, ovviamente, ma i gusti culinari e soprattutto il lato umano raccontato dal suo chef di fiducia: “A cena con Ronaldo”. Titola così il quotidiano, poi aggiunge: “Parla Fiore, lo Chef preferito da CR7: “Vi racconto il lato umano del marziano, lui, la famiglia e il suo risotto”. Nel taglio alto la Champions tra inter ed Atalanta mentre sulla colonna di destra il doveroso omaggio a Gigi Proietti con poche, semplici e chiare parole che arrivano dal cuore con un immagine che lo ritrae sorridente, con la maglia della Roma: “Immenso. Ciao Gigi“.