25/09/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Rassegna: febbre da Sassuolo-Milan, finiti in pochi minuti i biglietti per assistere alla gara. Ecco cosa succede ora

2 min read

Rassegna stampa di martedì 17 maggio, 2-2 tra Juventus e Lazio, da una parte i rimpianti di Allegri, dall’altra la soddisfazione di Sarri per aver centrato l’obbiettivo Europa League. A fine gara il tecnico bianconero ha espresso il proprio pensiero:“Stasera è stata meravigliosa piena di emozioni. E’ stata la serata di Chiellini e di Dybala. Giorgio ha dato al calcio italiano, europeo e mondiale tantissimo con passione e amore per il lavoro. Paulo l’ho cresciuto e si è meritato il tributo dei tifosi perché ha dato il suo contributo al club con gran classe. Sarebbe stato bello concludere la stagione allo Stadium con una vittoria. Peccato. Il finale è l’emblema della stagione, bisogna riabituarsi a vincere”. Sarri: “E’ stato strano trovarsi nella serata dell’addio di due giocatori che hanno fatto la storia della Juventus, ma la mia testa era al punto che ci serviva per la certezza di andare in Europa League”.

Ed ora l’ultimo turno di campionato, quello che deciderà chi vince e chi retrocede. Intanto è caccia al biglietto per Reggio Emilia.

IN VENTI MINUTI- Domenica si decide il campionato, per la “finale” di Reggio Emilia tra Sassuolo e Milan, come riporta Sportmediaset, i biglietti sono spariti dalla circolazione in meno di un’ora. A confermarlo il club emiliano che in una nota sul sito scrive, intorno a mezzogiorno, che gli unici pass disponibili per il Mapei Stadium “sono quelli nel settore di Tribuna Sud, dove è attiva fino alle ore 23 di venerdì una prelazione dedicata solo agli abbonati neroverdi”. Dunque, tutti esauriti i 21.525 posti di Reggio Emilia, per chi vuole supportare i rossoneri.

COSA FARE- Per chi vorrà aggiungersi, non resta che utilizzare utilizzare altri canali. Attivi i siti specializzati in rivendita di biglietti. Qui, con una cifra compresa tra gli 895 e i 2984 euro, sarebbe ancora possibile avere un posto dell’ultimo minuto. Sempre secondo quanto riportato da Sportmediaset, l’attività di bagarinaggio sarebbe favorita dalla possibilità di comprare fino a quattro biglietti online, sui quali è possibile effettuare il cambio nome.