22 Gennaio 2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Rassegna: l’Europa League chiude il quinto turno europeo. Milan con Pioli, Gattuso cerca Insigne

3 min read

Rassegna stampa di giovedì 3 Dicembre, questa sera si conclude il turno europeo numero 5, ieri sera si è concluso quello di Champions con Juve e Lazio protagoniste in positivo, dopo la vittoria dell’Inter ed il pari dell’Atalanta per un bilancio che ad oggi vedrebbe solo Conte a forte rischio eliminazione, nonostante la vittoria in Germania. Questa sera l’Europa League con Milan, Napoli e Roma esattamente nell’ordine di orario. I primi a scendere in campo saranno i rossoneri alle 18:55 contro il Celtic, poi toccherà a Gattuso e Fonseca alle 21. La qualificazione dovrebbe essere una formalità per Pioli (al rientro post Covid) e per Gattuso che dall’alto del primo posto in classifica dovrà comunque vincere per evitare notti insonni la settimana prossima. Andiamo a vedere i titoli dei maggiori quotidiani odierni, partendo da Gazzetta.

GAZZETTA DELLO SPORT- La rosea ci regala come sempre una prima pagina artistica e piena di colori come una locandina teatrale, insomma qualcosa di diverso ma sempre rigorosamente nello stesso stile che la contraddistingue. Oggi al centro della prima prima pagina c’è Lukaku in versione “Incredibile Hulk”: “L’incredibbile Lukakhulk”. Titola così il quotidiano che poi spiega il perchè di questa dedica odierna, approfondita a pag. 2 da Davide Stoppini: “Lukaku scala l’Europa, nessuno come lui. L’Inter adesso ha il centravanti totale”. E ancora: “Nel 2020 Romelu ha segnato più di Lewandowski, Haaland e Cristiano Ronaldo nelle coppe Conte l’ha riportato in alto: in campo sa fare tutto, fuori è il leader. E gli sponsor lo vogliono”. La rosea sottolinea inoltre un altro aspetto molto importante: “L’attaccante belga incide nel gioco nerazzurro più dei colleghi nelle rispettive formazioni. I suoi gol portano punti: soltanto quattro sconfitte con lui a segno in un anno e mezzo”. Le considerazioni di Gazzetta sono inattaccabili dal punto di vista dei numeri e dei dati oggettivi, riscontrabili dall’arrivo del giocatore in avanti, certo è che ora Conte per avvalorare maggiormente tutto questo dovrà qualificarsi agli ottavi di finale di Champions e trovare un equilibrio anche in campionato, dando continuità al gioco e all’imbattibilità difensiva.

CORRIERE DELLO SPORT- Questa sera si gioca l’Europa League, il Milan ritrova Pioli in panchina mentre per quanto riguarda Ibra ci sarà ancora da aspettare, probabilmente contro la Sampdoria. Intanto il Corriere di questa mattina a pag. 23 sottolinea l’importanza del rientro del tecnico dopo la quarantena da Covid: “Il tecnico riparte dalla Coppa: per passare dobbiamo giocare molto bene”. Antonio Vitiello dedica un pezzo proprio al tecnico rientrante: «Mi è mancato il quotidiano, quando mi hanno comunicato la negatività ho fatto fatica a prendere sonno». Milan che questa sera affronterà il Celtic a San Siro, vittoria obbligatoria contro gli scozzesi ultimi in classifica e con lo Sparta Praga che spinge ad un punto di distanza. Anche il Napoli sull’edizione odierna del quotidiano a pag. 16: “Insigne, Musone impossibile”. E ancora: “Gattuso: «Lui è un campione ma è anche immalinconito. Deve fare il salto di qualità: se sorride poi sorridiamo tutti». Napoli che affronterà lo Az Alkmaar in Olanda da primo in classifica ma anche qui sarà obbligatorio vincere.