27/09/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Rassegna: Milan, questa sera a Nizza senza Bennacer. Inter, a breve incontro per Nandez. Superlega, Juve, Barça e Real sperano e chiedono

2 min read

Rassegna stampa di sabato 31 luglio, in primo piano le Olimpiadi di Tokyo con il bronzo di Simona Quadarella che dopo aver conquistato la finale sempre in terza posizione, conquista il gradino più basso del podio negli 800 sl, una medaglia che sa di rivincita per l’atleta azzurra, delusa dopo la brutta prova nei 1500 sl. A farle compagnia ma su un altro podio c’è Irma Testa per il pugilato, la quale non riesce ad approdare alla finale dei pesi piuma femminili (categoria 54-57 kg), conquistando così così la medaglia di bronzo. La filippina Nesthy Petecio vola in finale mentre Irma Testa era già certa da tre giorni di essere la prima italiana della boxe a vincere una medaglia olimpica. Calciomercato, sorpresa per la Juventus in merito all’acquisizione di Kaio Jorge, secondo il Santos, il giocatore non sarebbe in scadenza e servirebbero quindi 15 milioni di euro. Milan, più vicino l’accordo con Kessie, per il rinnovo, mentre Lautaro dell’Inter apre solo a tre possibilità: Real, Barcellona e Atletico. Andiamo a vedere i titoli dei maggiori quotidiani, partendo da Gazzetta dello sport.

GAZZETTA DELLO SPORT- Al centro della prima pagina odierna c’è Nandez del Cagliari, il giocatore è da tempo nelle mire dell’inter ma mancano ancora due milioni a conclusione dell’affare. Andiamo per gradi: “I nerazzurri alzano l’offerta. Uruguaiano più vicino. Nandez, ruggito Inter. Tra il Cagliari e Marotta ci sono due milioni di differenza: summit decisivo già fissato”. Poi a pag. 2 l’approfondimento: “Inter e Cagliari distanti due milioni. Lunedì l’incontro per chiudere. Affare complessivo da 26 milioni più bonus, Giulini ne vuole 5 per il prestito, nerazzurri fermi a tre. E l’uruguaiano resta in vacanza…” Milan, questa sera il Nizza, non ci sarà Bennacer risultato positivo ad un tampone, per il resto sarà invece una gara molto importante in ottica futura per vedere le condizioni di determinati giocatori, come ad esempio Calabria, rientrato da un intervento e Leao, a fasi alterne durante la scorsa stagione. Formazione Milan: (4-2-3-1)- Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Leao.

TUTTOSPORT- E sulle pagine di Tuttosport torna prepotentemente in auge la questione Superlega con Juve, Barcellona e Real Madrid che hanno emesso un comunicato congiunto, dichiarandosi soddisfatti «della decisione del tribunale di Madrid di confermare l’obbligo di UEFA di cessare le azioni intraprese nei confronti dei club fondatori di European Super League». Ed ora? Secondo il quotidiano, l’Uefa dovrebbe far decadere tutti i procedimenti disciplinari contro i tre club coinvolti, che per ora aveva temporaneamente sospeso. E dovrebbe inoltre cancellare gli accordi con i 9 club cosiddetti pentiti. In caso di rifiuto, ne potrebbe rispondere civilmente o addirittura penalmente. Il tutto in attesa del pronunciamento della Corte di Giustizia Europea, presso la quale pende la richiesta di parere da parte dello stesso Tribunale di Madrid.