07/02/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Rassegna: nazionali, tutto è pronto per il via al mondiale. L’Italia prepara invece due amichevoli. Superbike, altro colpo Ducati

2 min read

Rassegna stampa di lunedì 14 novembre, Serie A, Il Napoli chiude la prima parte di questa strana stagione al primo posto con 41 punti, 13 vittorie, 2 pareggi e zero sconfitte. Un risultato che pone la squadra di Spalletti alla pausa mondiale a più 8 dal Milan, anche grazie alla vittoria sull’Udinese per 3-2. Milan che tiene il passo grazie al 2-1 alla Fiorentina, maturato solo nei minuti finali. Terzo posto per la Juventus che con il 3-0 alla Lazio e la sesta vittoria consecutiva si piazza al terzo in terza posizione con 31 punti.

DAL QUARTO POSTO- Lazio che scende al quarto posto, un punto sotto i bianconeri, comunque un piazzamento di tutto rispetto, aL pari con l’Inter che vince a Bergamo contro l’Atalanta 3-2, staccando Gasperini e Mourinho di tre punti, quest’ultimo fermato da un altro pareggio, questa volta contro il Toro, 1-1. In coda, spaccatura pesante tra le ultime tre ed il resto del gruppo, chiude il Verona a 5 punti battuto dallo Spezia 2-1, al penultimo posto la Sampdoria, a quota 6, sconfitta 2-0 dal Lecce e Stankovic quasi all’esonero. Cremonese terz’ultima, battuta 2-0 dall’Empoli, stanzia a 7 punti, meno 6 dallo Spezia. Le altre gare, Bologna-Sassuolo 3-0, Monza-Salernitana 3-0.

NAZIONALI- Nazionali, l’Italia non farà il mondiale ma giocherà comunque due amichevoli, la prima mercoledì alle 20:45 contro l’Albania, l’altra domenica 20 novembre alla stessa ora contro l’Austria. Una gara quest’ultima che sa di beffa perchè quasi in contemporanea partirà il mondiale in Qatar, la nazionale ospitante affronterà l’Equador alle ore 17.

TENNIS- Cambiamo argomento, Tennis, Atp Finals di Torino, debutto favorevole per Casper Ruud che domaAuger-Aliassime in due set (7-6, 6-4). Molto equilibrato il primo parziale, coi tennisti che lottano punto su punto in una partita decisamente avvincente. Nell’altra sfida, Nadal sconfitto dallo statunitense Fritz, con il punteggio di 7-6 6-1

FORMULA UNO- Formula uno, George Russell vince ad Interlagos, sede della penultima tappa stagionale del mondiale, il pilota britannico della Mercedes conquista il successo davanti alla Ferrari di Carlos Sainz e all’altra W13 di Hamilton. Quarto posto per Verstappen campione del mondo, mentre Charles Leclerc chiude sesto dietro a Perez e davanti a Norris.

MOTO- E chiudiamo con la Superbike, Dopo il trionfo in MotoGp, la Ducati vince anche in Superbike: Alvaro Bautista chiude al secondo posto Gara-2 del round in Indonesia ed è campione del Mondo.

Autore