23/06/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Rassegna: Serie A, conte pronto a decidere anche la Champions. Giro d’Italia, oggi tappa durissima. Schwazer, la Svizzera emette il proprio verdetto

2 min read

Rassegna stampa di sabato 15 maggio, ormai ci siamo, il campionato di serie A apre oggi al penultimo turno, quello che potrebbe decretare gli ultimi verdetti. Partendo dall’alto, toccherà all’Inter tirare un po’ le fila della corsa Champions, per i tre posti rimasti a disposizione. Se i nerazzurri dovessero battere la Juventus sarebbe qualificazione per Atalanta e Milan, con la squadra di Gasperini che nel frattempo avrà già giocato contro il Genoa (ore 15). In fondo alla classifica c’è ancora in ballo il terz’ultimo posto che vede in lotta Benevento, Spezia, Toro e Cagliari. Oggi pomeriggio Spezia-Torino alle ore 15, domani invece Benevento-Crotone, il Cagliari sarà invece ospite del Milan. Non solo campo, si parla anche di stadi sulle prime pagine odierne, Gazzetta annuncia la semi apertura degli impianti a partire da agosto, con il 50 per cento degli accessi consentiti. Andiamo a vedere i titoli dei maggiori quotidiani odierni, partendo da Gazzetta dello sport.

GAZZETTA DELLO SPORT- Come sopra riportato, la rosea apre con il duello tra Inter e Juventus, con la squadra di Conte intenta ad onorare la propria posizione fino all’ultimo e quella di Pirlo che a Torino quest’anno ha eliminato l’inter dalla Coppa Italia, dopo aver vinto 2-1 al Meazza. Oggi la situazione è un po’ diversa, l’Inter ha in mano il destino di quattro squadre, cinque se consideriamo la Lazio che ha sempre una gara in meno: “Juve nelle mani di Conte”. E ancora: “Il tecnico tricolore può decidere la qualificazione della ex squadra. Pirlo: «Ho fatto troppi errori. Brucia vederli con lo scudetto». Calciomercato, il Milan sulla colonna di destra, l’immagine è quella di Brahim Diaz, in prestito secco ma fortemente voluto dai rossoneri, almeno per un’altra stagione. Si tratta con il Real Madrid per un altro anno di prestito, questa volta con clausola e diritto di riscatto: “Pioli vuole tenere Brahim. Vertice Real già fissato”.

CORRIERE DELLA SERA- Il ciclismo alla pag 61 dell’edizione odierna, nella giornata di ieri conclusasi a Termoli, Ewan vince la sua seconda tappa al giro d’Italia ma la classifica generale dice altro: “Attila c’ha preso gusto: «L’Ungheria parla solo di me». E ancora: “Tappa a Ewan al secondo centro. Ancora a secco i velocisti azzurri”. Nella giornata di oggi, 170 km da Foggia a Guardia Sanframondi, con la vetta di Bocca della selva addirittura a 1392 metri. Caso Schwazer, un importante aggiornamento in vista delle Olimpiadi di Tokyo: “Il tribunale svizzero cancella il sogno Tokyo. Respinta la richiesta di sospendere la squalifica. Niente giochi”. «Non provo rabbia ma mi ero allenato. Avevamo solo questa possibilità visti i tempi stretti e non ho rimpianti. Dopo l’assoluzione a livello penale ho dato tutto quello che potevo dare in allenamento negli ultimi mesi, pur sapendo che sarebbe stato difficile che venisse sospesa la squalifica. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto». Così l’atleta, oggi trentaseienne.