05/10/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Rassegna: Serie A, sabato si parte forte con quattro gare top. Milan, Giroud in dubbio. Inter, Inzaghi recupera Brozovic

2 min read

Rassegna stampa di venerdì 12 agosto, calciomercato, Filip Kostic è un giocatore della Juventus. Il serbo è sbarcato ieri a Torino per poi recarsi al J Medical, superando bene le visite mediche. Contratto depositato in Lega: 3,5 milioni di euro a stagione fino al 2025. La trattativa con l’Eintracht Francoforte, chiusa per 17 milioni bonus compresi, aveva subito inizialmente ritardi burocratici, ormai alle spalle. Ora vedremo se Allegri lo convocherà per la gara di lunedì con il Sassuolo. 

Serie A, si parte, domani il via con quattro gare che vedranno subito Milan ed Inter all’opera

SI PARTE- Si parte da dove si era concluso, ovvero dal Milan che davanti al proprio pubblico festante, si presenterà al cospetto dell’Udinese, pronto a far bella figura in uno stadio praticamente esaurito. Milan-Udinese aprirà alle 18 il campionato di Serie A 2022-23 in contemporanea a Sampdoria-Atalanta, anch’essa alle 18. In serata, alle 20:45 Lecce-Inter e Monza-Torino. 

QUI MILAN- Stefano Pioli pronto a ripartire, il Milan ha concluso l’allenamento di ieri sul campo di San Siro, dove sabato alle 18.30, come sopra riportato, inaugurerà la nuova Serie A contro l’Udinese. Formazione praticamente fatta. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, l’unico dubbio riguarda il ruolo di centravanti: Giroud infatti ha lavorato a parte, in attesa di riaggregarsi, Origi invece si è allenato con la squadra ma non è ancora pronto per partire dall’inizio, a differenza di Rebic, uno dei più positivi del precampionato.

QUI INTER- Inter che come detto, alle 20:45 di domani sera aprirà il proprio campionato contro il Lecce, subito buone notizie per Inzaghi, dall’allenamento di ieri: sia Brozovic che Stefan de Vrij hanno lavorato con il gruppo, puntando alla titolarità. Il ritorno del centrocampista croato, colpito al polpaccio nell’allenamento di venerdì scorso, era inizialmente previsto tra mercoledì e giovedì. L’ultima spetterà al tecnico che in alternativa potrebbe affidarsi a Kristjan Asllani.