07/02/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Rassegna: Sofia Goggia da record. Lo sci attende il Super G. Formula uno, il prossimo calendario esclude la Cina. Basket, equilibri invariati

2 min read

Rassegna stampa di lunedì 5 dicembre, mondiali in Qatar, Francia ed Inghilterra si affronteranno ai quarti di finale, dando vita per ora ad un’attesa senza precedenti. I transalpini superano la Polonia accelerando rispetto a quanto visto nelle tre gare di qualificazione agli ottavi. Il 3-1 firmato Giroud e Mbappé è un chiaro segnale alle pretendenti al titolo e troppo per la Polonia, in goal con Lewandowski su rigore. Polonia eliminata insieme al Senegal che cede 3-0 all’Inghilterra di Southgate, quest’ultima, un’altra squadra rispetto a quella vista in Nations League.

ARGENTINA E OLANDA- Ai quarti di finale anche Argentina e Ed olanda, anche loro pronte ad affrontarsi. La squadra di Messi vola sulle ali dell’entusiasmo, il capitano fa 1.000 partite, tra club e nazionale maggiore, da calciatore professionista: traguardo festeggiato segnando l’1-0 che è anche la sua prima rete in una fase finale dei Mondiali. in 18 anni di carriera sono 789 i gol e 348 gli assist serviti ai compagni. Più nel dettaglio 778 partite e 672 gol con il Barça, 53 gare e 23 reti con il PSG e 169 match e 94 reti con l’Argentina. Eliminate Australia e Stati Uniti.

SCI- Cambiamo argomento, sci, Coppa del Mondo da record per Sofia Goggia. L’azzurra conquista la seconda vittoria in due giorni a Lake Louise, sempre in discesa libera, mandando un chiaro messaggio alle avversarie. Trionfo con il tempo di 1:28.96, staccate di 34 centesimi l’austriaca Ortlieb e di 37 la svizzera Suter. Per la Goggia si tratta del diciannovesimo successo in carriera in Coppa del Mondo. Bene anche Nicol Delago settima, in attesa del Super G. Nel fondo, Secondo posto per Federico Pellegrino nella gara sprint maschile a tecnica libera di Lillehammer, vinta da Johannes Klaebo e valida sempre per la Coppa del Mondo.

FORMULA UNO- Formula 1, annunciata la cancellazione del prossimo GP della Cina, previsto per il 16 aprile, dopo una serie di contatti con il promoter e le autorità locali, si sarebbe deciso di escludere Shangai dal calendario 2023. Motivi: le persistenti difficoltà organizzative legate alle restrizioni per Covid ancora attive nel paese orientale. Liberty Media e Fia starebbero prendendo in considerazione opzioni per sostituire la tappa cinese.

BASKET- E chiudiamo il basket, equilibri invariati al termine della nona giornata di Serie A, la Virtus Bologna resta prima a punteggio pieno imponendosi 108-100 in casa di Varese. L’Olimpia Milano resta in scia grazie al travolgente 92-63 di Sassari. Vince anche Tortona 102-80 contro Verona.

Autore