25 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Rassegna stampa: Conte, Inter incredula ma attenta: c’è già un nome per il futuro

2 min read

Rassegna stampa di lunedì 3 agosto, in primo piano il turno numero 38 del campionato di Serie A, la Juventus è campione d’Italia per la nona volta consecutiva. La prima volta per Sarri che però termina con una sconfitta casalinga, un evento non particolarmente piacevole dalle parti di Torino, soprattutto per gli amanti delle statistiche. L’Inter è seconda in virtù della vittoria per 2-0 sull’Atalanta ma deve fare i conti con Conte, un gioco di parole che di gioco in realtà ha e avrà ben poco da qui in avanti. Atalanta terza a pari punti con la Lazio, quarta, a 78. In Europa League La Roma, il Napoli (vincitore Coppa Italia) ed il Milan attraverso il playoff. Genoa salvo, retrocedono Lecce, Brescia e Spal. Andiamo a vedere i titoli dei maggiori quotidiani di oggi.

GAZZETTA DELLO SPORT- “Furia Inter per le bordate del tecnico. Conte, ora basta”. Titola così la rosea in prima pagina, poi ovviamente l’ampio approfondimento a partire da pag.2 con Carlo Angioni che così titola: “Lo sfogo di Conte fa infuriare l’Inter. Tecnico e club lontani. Suning ha il piano B. Allegri il preferito. Tensione al Max”. Dunque Angioni sottolinea la gravità delle parole del tecnico più che altro nelle modalità espresse, ovvero sotto forma di accusa che ovviamente non dovrà più ripetersi anche se potrebbe palesarsi l’ipotesi che questa possibilità a Conte non venga più concessa, se l’Inter dovesse impuntarsi potrebbe essere addirittura divorzio ma prima l’Europa League.

CORRIERE DELLA SERA- “Conte spacca l’Inter”. Titola così il quotidiano internamente pag.44, con un ampio approfondimento sulla questione: “Le accuse del tecnico alla società creano tensione ma prima bisogna pensare all’Europa League”. E ancora: “Il regolamento di conti in atto può portare al divorzio, troppo costoso l’esonero, l’alternativa è Allegri”

REPUBBLICA- “Aria di divorzio fra Conte e l’Inter. In pole c’è Allegri”. Questo il titolo del quotidiano che approfondisce la questione a pag 32 con Emanuele Gamba e Franco Vanni: “L’ex CT deciderà solo dopo l’Europa League. Zhang irritato, Marotta prova a ricucire”.  Salvezza: “Sanabria salva il Genoa, il Lecce saluta la Serie A”. Stefano Zaino racconta la serata di Nicola e Liverani, dal morale diametralmente opposto per chiari motivi, al terminde dei rispettivi incontri.