06/05/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Sanremo, buona la prima con il 52,2% di share. Stasera dedica a Frizzi

1 min read

Amadeus batte il Baglioni bis. Oltre 10 milioni di spettatori e più della metà della platea televisiva, ovvero il 52,2%, hanno visto ieri la prima serata del Festival di Sanremo. “E’ il primo tempo di cinque – commenta il conduttore, servendosi di una metafora calcistica – comunque la squadra ha giocato bene. Sono felicissimo, rimango sereno ma stasera abbiamo un’altra partita” conclude prima di lasciare il posto a Fiorello che, commentando la serata, ha scherzato: “Vedremo stasera, è noto che la seconda serata c’è sempre il calo. Se ci sarà un 5 davanti mi vestirò da coniglio”.

La prima serata ha regalato emozioni e spettacolo. Dalle riflessioni profonde e toccanti di Rula Jebreal contro la violenza sulle donne alle lacrime di Tiziano Ferro che si è commosso cantando Mia Martini. Stasera sarà Piero Pelù ad aprire la gara tra i Big. La serata sarà dedicata idealmente a Fabrizio Frizzi che oggi avrebbe compiuto 62 anni.

Superospite Zucchero, che torna live all’Ariston in attesa del tour mondiale, dall’Australia agli Stati Uniti, dal Canada all’Europa all’Arena di Verona, dedicato al nuovo album. Grande attesa anche per la reunion dei Ricchi e Poveri, in versione originale in quartetto, a 50 anni da “La prima cosa bella”. E ancora si esibirà Gigi D’Alessio, sul palco per la settima volta, la seconda da ospite.