02/08/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Sblocca cantieri: il Senato approva il super emendamento

1 min read

Via libera dell’aula del Senato – con 174 sì, 55 no e 40 astensioni – all’emendamento Patuanelli-Romeo al decreto legge Sblocca cantieri, che attua l’accordo raggiunto nella maggioranza di Lega e Movimento Cinque Stelle sulle modifiche e le sospensioni al codice degli appalti. Un testo che ha messo a durissima prova la tenuta del governo guidato da Giuseppe Conte, soprattutto nelle ultime ore, con la soluzione raggiunta solo in extremis.

L’emendamento raccoglie dunque l’intesa tra rappresentanti del Caroccio e Pentastellati sulle modifiche al Codice. La norma sospende fino al 31 dicembre 2020 l’obbligo per i Comuni di fare gara attraverso le stazioni appaltanti. Resta il limite ai subappalti per un massimo del 40%. Garantite, inoltre, le soglie in vigore per i subappalti e salvaguardati gli obblighi di sicurezza. Il testo passa ora alla Camera dove è calendarizzato per martedì 11 giugno.

Slitta, invece, il dl crescita con lo stop dei lavori della commissione Bilancio e Finanze della Camera. Secondo quanto viene spiegato le commissioni sono state aggiornate a lunedì pomeriggio. Pertanto il dl, che contiene anche il salva Roma come nodo da sciogliere, dovrebbe essere all’esame dell’assemblea solo a fine della prossima settimana.