Serie A: anticipi, Inter a meno uno dalla Fiorentina

Il Verona vince il derby casalingo con il Chievo, 3-1 che rilancia gli scaligeri in piena lotta salvezza, a decretare il successo della squadra di Del Neri, ora a 18 punti, a meno 1 dal Carpi penultimo, ci pensano Toni, Pazzini e Ionita. Per il Chievo Pellissier accorcia le distanze su calcio di rigore ma non basta.

Con lo stesso risultato, l’Inter supera la Sampdoria e sale momentaneamente in quarta posizione a 48 punti, alle spalle della Fiorentina. I nerazzurri si portano in vantaggio di tre reti con D’ambrosio, Miranda ed Icardi, per la Doria ci pensa Quagliarella al minuto 92.

Si fa dura per la squadra di Montella, il Frosinone, impegnato in casa con la Lazio, vincendo andrebbe a pari punti, 25, ma sarebbe quart’ultimo in virtù della vittoria per 2-0 nello scontro diretto.

News Correlate

Lascia un Commento