26/09/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Serie A, dopo tre turni saltano due panchine: il Cagliari riparte da Mazzarri

1 min read

Sorprendente in Serie A: dopo appena tre giornate saltano due panchine. Il Cagliari esonera Leonardo Semplici e riparte da Walter Mazzarri; l’Hellas Verona caccia un sempre più inadeguato Di Francesco e si affida a Igor Tudor. Con gli isolani, l’ex allenatore di Napoli, Inter e Torino ha firmato un contratto biennale. Ora la squadra attende l’arrivo in Sardegna di Mazzarri mentre Semplici ha già lasciato Cagliari dopo aver salutato la squadra nel centro sportivo di Asseminello nella giornata di martedi 14 settembre. A patron Giulini non è andata giù la sconfitta rimediata in casa domenica scorsa contro il Genoa: un clamoroso 3-2 per gli ospiti dopo il 2-0 cagliaritano (e in classifica 1 punto in tre gare).

Di Francesco, fatale la sconfitta di Bologna nel “Monday Night”. Il presidente del Verona Maurizio Setti ha voluto dare una scossa alla squadra e a tutto l’ambiente dopo la falsa partenza fatta di tre sconfitte di fila. Il nuovo tecnico è Igor Tudor, ex Udinese reduce da un’esperienza come vice di Pirlo alla Juventus. Questo il comunicato ufficiale degli scaligeri: “Hellas Verona FC comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra a mister Igor Tudor, che si è legato al Club gialloblù sino al termine della corrente stagione sportiva, 2021/22”. Sempre più disastrosa la carriera di Eusebio Di Francesco, 4 esoneri consecutivi: Roma, Sampdoria, Cagliari e Verona. Dopo la semifinale di Champions League centrata con i capitolini, un crollo verticale per l’allenatore abruzzese.