14/04/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Serie A femminile: Giacinti cala il poker e il Milan vince il derby

2 min read

Un inizio a ritmi bassi regala all’Inter l’illusione di poter portare a casa i 3 punti nel derby di Milano della 17esima di serie A. Il gol delle nerazzurre arriva all’11’ con Moller. La risposta delle rossonere non tarda ad arrivare e in 20 minuti Valentina Giacinti ribalta il match (15′, 33′ rigore, 38′). La quarta rete arriva al 65′ sempre dai piedi del capitano e fissa il risultato sul 4-1 per le ragazze di Ganz. Con questi tre punti le rossonere si tengono stretto il secondo posto in classifica (obiettivo Champions) e rispediscono il Sassuolo a 5 lunghezze di distanza.

Con le 4 reti messe a segno Giacinti arriva a quota 16 nella classifica cannonieri e si porta alle spalle di Cristiana Girelli (Juventus). Inoltre il suo poker segnato in 65 minuti è il più veloce in Serie A Femminile dal dicembre 2018. Valentina è diventata anche la prima negli ultimi 61 anni a realizzare tre gol nel primo tempo di un Derby di Milano eguagliando il record di josè Altafini che risale al 27 marzo 1960.

Ilaria Pasqua, ai microfoni di Sky Sport, commenta l’esito del derby. La responsabile del settore femminile dell’Inter evidenzia il fatto che la partita sia stata dominata dal Milan ma condizionata anche da un paio di esodi arbitrali sfavorevoli: “Sicuramente i due episodi sono stati determinanti, anche se bisogna fare i complimenti al Milan. Ma vanno fatti i complimenti anche alle nostre ragazze, che hanno approcciato molto bene la partita aggredendo il Milan e tenendo il campo per più di dieci minuti. Poi se ci sono questi episodi, detto che l’arbitro può sbagliare, diventa difficile poi ripartire dal 3-1”.