Serie A: Juventus in testa in solitaria, il Milan crolla a Reggio Emilia

La Juventus distanzia nuovamente il Napoli, a Bergamo l’Atalanta è battuta 2-0, grazie ai goal di Barzagli e Lemina, i punti bianconeri sono ora 64 mentre le gare di imbattibilità difensiva salgono a quota 9, per un totale di 836 minuti accumulati da Gigi Buffon, l’ ultima  rete subita dalla Juventus risale al 2-1 esterno con la Sampdoria, nessun goal subito nel girone di ritorno.

Con lo stesso risultato il Sassuolo mette alle corde il Milan, Duncan e Sansone escludono probabilmente i rossoneri dalla corsa Champions, mentre di Francesco può iniziare a considerare seriamente l’idea europea.

0-0 tra Bologna e Carpi, il Frosinone guadagna 3 punti d’oro nella sfida casalinga con l’Udinese, Ciofani e Blanchard mettono nei guai le concorrenti alla salvezza, su tutte il Palermo, ora distante solo un punto dal terz’ultimo posto, rosaneri impegnati questa sera a San Siro contro l’Inter.

Il Genoa batte l’Empoli per 1-0, crisi nera per i toscani, alla quarta sconfitta consecutiva. Nella gara delle 12:30, pari tra Torino e Lazio, 1-1 determinato da Belotti e biglia su rigore.

News Correlate

Lascia un Commento