Serie B: risultati del quindicesimo turno

Grandi emozioni nel quindicesimo turno del campionato di serie B.  Dopo il 5-1 del Frosinone sul Livorno di ieri, frena in testa il Carpi fermato fuori casa dal Brescia per 3-3, rimane comunque in testa il Carpi a 29 punti seguito dai laziali a 28.

Pari anche tra Spezia e Bologna per 1-1, per i liguri apre le marcature Cacia al secondo minuto della ripresa, al minuto quarantanove, in extremis, Piccolo riporta la situazione in parità per gli emiliani. 0-0 e poche emozioni tra Avellino e Varese ed è pareggio per 1-1 anche tra Lanciano e Crotone, con gli abruzzesi in vantaggio al dodicesimo grazie a Ferrario, raggiunti poi dai calabresi grazie all’autogoal di Troest al trentasettesimo.

2-1 tra Bari e Trapani con i pugliesi in vantaggio con Galano al trentaduesimo del primo tempo, raddoppio al ventesimo con Caputo e goal siciliano di Mancosu su rigore al  trentaseiesimo.

2-2 tra Perugia e Ternana, apre le marcature per il Perugia Parigini al ventiduesimo del primo tempo, tre minuti più tardi risponde Bojinov per la Ternana, al diciottesimo del secondo tempo, il Perugia si porta in vantaggio con Falcinelli su rigore, fino al 2-2 finale siglato da Avenatti per la Ternana al trentaquattresimo del secondo tempo.

Il Modena batte il Pescara 2-0 grazie alle reti di Granoche al trentunesimo del secondo tempo su rigore e al raddoppio, sempre di Granoche, firmato al minuto 36 del secondo tempo. Vince la Pro Vercelli sull’Entella per 2-0, per i piemontesi a segno Scavone al dodicesimo del primo tempo e Fabiano al ventunesimo del secondo tempo.

Vicenza-Cittadella 1-1, Minesso al dodicesimo del primo tempo per il Cittadella, pari del Vicenza con Cocco al trentaquattresimo su calcio di rigore.

News Correlate

Lascia un Commento