Spari in pieno centro a Napoli, ferita una bambina di dieci anni

Una bambina di dieci anni è stata ferita accidentalmente a un piede da un colpo d’arma da fuoco sparato in pieno centro a Napoli nel mercato della Maddalena alla Duchesca. Al momento è ancora incerta la dinamica di quanto accaduto e non si conosce l’identità della persona che ha fatto fuoco.

La piccola è stata ricoverata all’ospedale Santobono del capoluogo partenopeo e sul caso indaga la polizia. Tre extracomunitari sono rimasti feriti (uno in modo grave) nella stessa circostanza.

Gli inquirenti non escludono che gli immigrati fossero l’obiettivo di un blitz nell’ambito di una ritorsione da parte della malavita locale, forse per ragioni di pizzo e secondo quanto appreso da alcune testimonianze, l’obiettivo principale sarebbe stato un commerciante di colore proprietario di una bancarella di borse e pellami.

News Correlate