29 Ottobre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

In questo numero: McLaren 720s, Ford Puma, BMW Motorrad e Super Soco Cpx

2 min read

Audio in HD disponibile per le radio. Info 06 4567 72 19

 

LE QUATTRO RUOTE

Nel 1995 McLaren partecipò per la prima volta alla 24 Ore di Le Mans. E vinse. Ora per celebrare il 25° anniversario di quella vittoria, la Casa di Woking lancia unʼedizione speciale e limitata a 50 pezzi della 720S Le Mans. Il motore della McLaren 720S Le Mans è il V8 biturbo 4.0 da 720 CV, in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 in 7,8, raggiungendo i 341 km/h di velocità massima. Colori Orange o Sarthe Grey per la carrozzeria e interni in arancione e grigio a contrasto

Nasce Ford Puma ST, il primo crossover che la divisione Ford Performance ha sviluppato appositamente per l’Europa. Il cuore è il motore 1.5 EcoBoost, un “piccolo” 3 cilindri interamente in alluminio che sviluppa 200 CV e una coppia massima di 320 Nm. Significa accelerazioni da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi e una velocità di punta di 230 orari. Per garantire il massimo divertimento di guida, Ford Puma ST si avvale di 4 distinti Drive Modes.

LE DUE RUOTE

Febbre da scooter, si allarga la platea di modelli a disposizione del pubblico. Ultimi arrivati i modelli Super Soco CPx a batteria singola o doppia. Si tratta di mezzi dalla notevole fruibilità, che vantano il sistema di frenata combinata e si ricaricano completamente in 3 ore e mezzo. Ricarica che è gestibile via app. Di serie i Super Soco hanno i fari a Led. Essendo scooter elettrici di categoria L3, beneficiano appieno degli incentivi statali e diventano quindi particolarmente interessanti. Velocità massima di 90 km/h.

Nel mondo dellʼauto la lettera “M” ha un significato chiaro: rappresenta lʼeccellenza dinamica BMW. Per le moto, invece, il pacchetto M è stato usato per identificare alcune versioni sportive della Casa di Monaco. Ora arriva la prima M di BMW Motorrad ed è una portentosa 4 cilindri da 212 CV di potenza, la BMW M 1000 RR. Significa più potenza di picco ‒ 212 CV a 14.500 giri/minuto ‒ e coppia massima di 113 Nm a un regime più ampio ed elastico, fino a 11.000 giri. il cambio “Shift Assistant Pro” consente di cambiare marcia sia in salita che in scalata senza frizione.

LA CURIOSITA’

Il bonus bici potrà essere richiesto dal prossimo 3 novembre. 3 le operazioni da effettuare. attivare prima del 3 novembre l’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), se non se ne possiede una; scannerizzare il documento di acquisto intestato a proprio nome e farlo diventare un pdf. Lʼacquisto deve essere stato fatto dal 4 maggio al 3 novembre; ed in ultimo fornire le proprie coordinate bancarie (Iban), perché è lì che si riceverà indietro il rimborso, pari al 60% della spesa fino a un massimo di 500 euro.