25/02/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

In questo numero: Lancia Ypsilon, Ford Puma, Husqvarna 701 e Ducati Scrambler 1100 Dark PRO

2 min read

Audio in HD disponibile per le radio. Info 06 4567 72 19

 

LE QUATTRO RUOTE

La nuova Ypsilon 2021 punta sempre sul lato fashion, ma esprime in modo ancora più accurato il suo look, grazie alla calandra ingentilita e più sorridente, che si slancia in orizzontale e si collega meglio ai proiettori anteriori, che includono anche la funzione diurna a LED. Aggiornata la gamma motori, ora tutta Euro 6D Final, che comprende tre proposte e tutte ibride: la mild hybrid benzina con cilindrata 1.0 da 70 CV e le due versioni a doppia alimentazione benzina/gpl e benzina/metano.

Il “fenomeno” Ford Puma cambia pelle. Arriva infatti una cattivissima versione ST da 200 cavalli. Il motore è il 3 cilindri 1.5 EcoBoost turbo benzina a iniezione diretta ad alta pressione. Eroga 200 CV e 320 Nm di coppia, questi ultimi espressi già a 2.500 giri. Il cambio merita un discorso a parte: Ford ha optato per il manuale a 6 marce. Di eccellenza invece è lo sterzo, più reattivo del 25% rispetto alle altre versioni di Puma, e ben commisurato al telaio, sviluppato ad hoc per la ST.

LE DUE RUOTE

Husqvarna aggiorna i suoi modelli 701 enduro e 701 supermoto, espressioni massime del divertimento su strada e in offroad della Casa scandinava. Con il Model Year 2021 ci sono nuove dotazioni e il rinnovato impianto di scarico, che consente al monocilindrico di 693 cc e 74 CV di potenza di rispettare le norme Euro 5 sulle emissioni. LìABS è del tipo Cornering, più efficiente negli innesti in curva, e si accompagna al Traction Control sensibile all’angolo di piega.

Autorevole, possente, con una perfetta ergonomia sella/manubrio. È l’inedito Scrambler 1100 Dark PRO, nuova moto d’ingresso alla gamma Scrambler Ducati 1100. Proposta nella colorazione “Dark Stealth” e con specchietti tondi e finiture in alluminio spazzolato, si avvale di un raffinato know-how tecnico, con sospensioni Kayaba e freni Brembo.

LA CURIOSITA’

Svolta storica per la Jaguar: dal 2025 il brand del giaguaro produrrà solo vetture elettriche. Lo ha annunciato Thierry Bollore, nuovo amministratore delegato di Jaguar-Land Rover, incaricato di rilanciare l’azienda di Coventry controllata ormai dal 2008 dal colosso indiano Tata. Dal 2030 anche Land Rover inizierà a vendere solo nuovi modelli elettrici mentre dal 2039, ha detto l’amministratore delegato, l’intera azienda sarà a «zero emissioni di carbonio al 100%».