Tasse: +40% in 18 anni

Il Fisco diventa un peso sempre più duro da sopportare per le famiglie italiane.

La Cgia di Mestre fa sapere che il carico medio delle tasse che gravano sui nuclei familiari è pari a  15.300 euro. Tra il 1995 e il 2013 il prelievo fiscale medio è aumentato del 40%; i redditi nominali, invece, del 19%. Grazie al bonus degli 80 euro, nel 2014 la situazione è destinata a migliorare.

Inevitabilmente con troppe tasse e meno soldi a disposizione i consumi delle famiglie al netto dell’inflazione hanno subito una caduta verticale, -13,4% che, in termini assoluti, equivalgono ad una contrazione media della spesa per ciascuna famiglia italiana di quasi 5.500 euro.

Ovviamente, per la Cgia, la riduzione del reddito disponibile è ascrivibile anche all’aumento della disoccupazione. Tra il 2007 e i primi 9 mesi di quest’anno è più che raddoppiata, se sette anni fa era al 6,1%, ora e’ al 12,6%.

News Correlate

Lascia un Commento