02/03/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Terrorismo: Batacchi (RID), finora 180 attacchi aerei Usa contro IS in Iraq

1 min read

Agli attacchi aerei, spiega ancora Batacchi nel report pubblicato su Rid, «hanno preso parte i caccia Hornet e Super Hornet della portaerei George Bush, ma anche Uav Reaper armati, bombardieri B-1B Lancer e cacciabombardieri F-15 E Strike Eagle. Gli attacchi sono guidati a terra da nuclei delle forze speciali che operano come FAC (Forward Air Controller)».

Ad oggi, rimarca l’analista, «gli Usa hanno sul campo in Iraq circa 1.600 uomini (a cui se ne stanno aggiungendo altri 500) tra personale addetto alla protezione delle sedi diplomatiche e consolari, addestratori, consiglieri che operano in supporto alle forze irachene, soprattutto nell’attività di pianificazione delle operazioni, e personale per la già ricordata attività di guida terminale degli attacchi aerei ma anche in ‘azioni direttè (eliminazione di obbiettivi ad alto valore di Isil)».

Lascia un commento