24 Gennaio 2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Timo Werner, tutti lo vogliono compresa l’Inter: Mintzlaff frena l’entusiasmo

1 min read

Timo Werner, Oliver Mintzlaff, amministratore delegato del Lipsia, esclude che la situazione sia già decisa e nega che il Chelsea abbia già contattato la società per comunicare la volontà di pagare la clausola rescissoria  del giocatore, secondo quanto riportato da Sportmediaset. Questo perchè all’Inter piace ( anche al Milan formato Rangnick) e dunque i nerazzurri seguono il giocatore tedesco cercato in primis dal Liverpool ed ora dal Chelsea, attenzione però alle parole di Mintzlaff, il quale ha provato in qualche modo a spiegare la situazione, frenando decisamente gli entusiasmi, nonostante la proposta dei blues di un quinquennale da 10 milioni di euro a stagione.

OBIETTIVO CHAMPIONS- Vogliamo andare in Champions League e questa è l’unica cosa di cui stiamo attualmente discutendo con Timo. Era importante per noi prolungare il suo contratto e lo abbiamo fatto l’estate scorsa, perché è importante per il nostro giovane club che nessun giocatore se ne vada gratuitamente. Naturalmente, c’era questa clausola di uscita che abbiamo stipulato nel contratto per dargli l’opportunità di fare il passo successivo”.

UNA CLAUSOLA IMPORTANTE- “Ora è Timo che ha il pallino della situazione, non più noi. Finora, lui non ha versato la clausola né nessun club ci ha inviato un contratto di trasferimento. Il Chelsea? Non abbiamo ancora avuto un contatto. Di conseguenza, non abbiamo nulla da segnalare. Timo Werner è un giocatore dell’RB Lipsia. Qualche settimana fa ha segnalato che era impegnato con un trasferimento. Fino ad ora niente è successo”.