Torino, caso sospetto di meningite: morto un 25enne

Sospetto caso di meningite all’ospedale Molinette di Torino. Un 25enne, residente a Valperga, nel Torinese, lamentava febbre alta almeno da un giorno. Trasportato dall’elisoccorso, è arrivato in ospedale in condizioni drammatiche. Avviata a scopo precauzionale la profilassi ai familiari, nelle prossime ore saranno effettuati gli esami necessari a stabilire se a causare il decesso sia stata effettivamente la meningite. In quel caso bisognerà poi accertare di che natura sia, quella più pericolosa, infatti, è la meningite da meningococco.
 
Soltanto sabato mattina il giovane V.B. scriveva su Facebook “Che febbre… mai stato cosi’ male…”, con gli amici divisi tra battute di scherno e auguri di pronta guarigione. Ieri la decisione di chiamare il 118 che, accertato un grave trauma psico-motorio, ne ha deciso il trasferimento immediato in ospedale. All’arrivo le sue condizioni sono apparse da subito disperate. Il decesso e’ avvenuto nel tardo pomeriggio.
 
Un altro caso sospetto si registra in Puglia, dove ieri sera una bambina di 8 anni è stata trasferita presso l’ospedale infantile Giovanni XXIII di Bari con sintomi che potrebbero essere quelli della meningite. Tuttavia gli accertamenti sono in corso e si attendono ad ore informazioni più certe.
 

News Correlate