Tour: brutta caduta per Tony Martin, clavicola fratturata e ritiro immediato. Oggi la settima tappa

Una brutta caduta mette fine al Tour de France della maglia gialla Tony Martin, il ciclista tedesco giunto all’ultimo km della sesta tappa, la 191,5 km da Abbeville a Le Havre, ha sbandato, andando a coinvolgere Barguil che a sua volta a travolto Vincenzo Nibali, caduto anche lui ma senza conseguenze particolari. Per Martin invece, frattura della clavicola e ritiro immediato, a breve volerà ad Amburgo per operarsi. La maglia gialla passa così a Chris Froome, secondo in classifica generale davanti a Van Garderen e Sagan. La tappa è stata poi vinta dal ceco Zdenek Stybar.

Nella giornata di oggi si corre la 190,5 km da Livarot a Fougeres, attraverso la bassa Normandia, settima tappa in programma praticamente piatta, ad esclusione di un gpm di quarta categoria, 12 km dopo il via.

La partenza è prevista per le ore 12:50.

News Correlate

Lascia un Commento