11/04/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Ufo avvistato in New Mexico. Nessuna smentita dalla Federal Aviation Administration

1 min read

Nuovo avvistamento di un ‘Unknown Flying Object’ ovvero di un Ufo. E’ successo nei cieli del Nuovo Messico dove l’intero equipaggio di un Airbus A320 del volo 2292 dell’American Airlines avrebbe notato “Un lungo oggetto cilindrico” volteggiare nel cielo, lo scorso 21 febbraio. Il pilota ha contattato via radio la torre di controllo per avvisare della possibile presenza di un Ufo lungo la rotta da Cincinnati a Phoenix, e la conversazione è finita sul web. Nessuna smentita è arrivata, né dalla compagnia aerea né dall’agenzia federale preposta alla sicurezza dei voli americani, la Federal Aviation Administration.

Secondo quanto riferito da ‘AeroTime News’, sito specializzato di notizie sull’aviazione civile, il pilota ha chiamato la torre di controllo per fare delle verifiche.

A captare la conversazione è stato il blogger Steve Douglas. Il dialogo è stato successivamente diffuso dal sito ‘The Warzone’. American Airlines ha ammesso che l’audio è autentico, incoraggiando i reporter a chiedere “spiegazioni all’Fbi”.

Lo strano avvistamento non sarebbe un caso isolato. Un altro incontro ravvicinato molto simile, è stato registrato nell’aprile del 2018, sempre vicino al confine del New Mexico, ed era stato riportato da diversi aerei, un Learjet 36 della Phoenix Air e un Airbus A321 sempre dell’American Airlines.

Del resto la zona degli avvistamenti è piena di basi militari e potrebbe anche trattarsi di un’operazione top secret, ma intanto il dubbio sulla presenza aliena, rimane.