24/07/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Ultimatum degli studenti a Hong Kong

1 min read

Restano mobilitati i manifestanti di Hong Kong per la giornata di oggi, festa nazionale cinese, e lanciano un ultimatum  al capo del governo Chun Ying Leung, chiedendo le dimissioni entro la mezzanotte di domani e minacciando nuove e aggressive forme di protesta.

Un ultimatum annunciato dai portavoce delle due principali organizzazioni studentesche del territorio in una conferenza stampa ad Admirality, una delle aree del centro città, occupato dalla scorsa settimana dai manifestanti.

Nel frattempo decine di sostenitori della protesta di Hong Kong sono stati arrestati. E il partito comunista vuole impedire ai cittadini cinesi di informarsi sulla manifestazione in corso, aumentando la censura sui social network.

Lascia un commento