25 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Usa 2020, Biden sceglie Kamala Harris: prima donna afroamericana a essere nominata per la vicepresidenza

2 min read

Il candidato dem alla Casa Bianca Joe Biden ha scelto il suo vicepresidente: si tratta della senatrice della California, la 54enne Kamala Harris. “Intelligente, tosta e pronta per essere leader”, ha commentato Biden.
“Joe Biden può unire gli americani perché ha trascorso la sua vita a battersi per noi. Come presidente, realizzerà un’America all’altezza dei nostri ideali – ha così affermato la Harris che poi ha aggiunto – Sono onorata di unirmi a lui e di fare tutto il possibile per farlo divenire il nostro Commander-in-Chief”.

All’inizio del 2019 Kamala Harris aveva dato il via alla sua campagna elettorale per le presidenziali. A dicembre dello stesso anno la senatrice della California aveva poi ritirato la sua candidatura alle primarie democratiche. Ora diventa la prima donna afroamericana a essere nominata per la vicepresidenza. Pragmatica e moderata la Harris è stata considerata la scelta più sicura dalla campagna di Joe Biden.

Dopo l’annuncio del nuovo ticket dem il presidente Donald Trump ha pubblicato un post al vetriolo su Twitter: “Perfetti insieme ma sbagliati per l’America”. Il tycoon twitta un video in cui attacca la Harris, espressione di quella sinistra radicale che vuole aumentare le tasse di miliardi di dollari. In conferenza stampa, ha poi continuato l’attacco: “Mi sorprende che sia stata scelta, ha fatto molto male nelle primarie democratiche. Vuole aumentare le tasse, è contro il fracking, vuole togliere la copertura sanitaria a milioni di americani”.

A lodare la scelta di Biden è invece la Speaker della camera, Nancy Pelosi, che ha definito la nomina una “tappa fondamentale per il Paese”. Plaude persino Mary Trump, la nipote del presidente e autrice del libro critico sul tycoon. “Ci riprenderemo il Paese. Grazie Joe Biden. Kamala Harris sarà il nostro prossimo vice presidente”, ha twittato. Ha esultato anche la Naacp, la principale organizzazione dei neri d’America: “la nomina è un momento cruciale nella storia americana”. Tra i sostenitori del nuovo ticket c’è anche Obama, che ha affermato: “E’ una bella giornata per il nostro Paese. Ora vinciamo”.
Intanto Biden vince le primarie democratiche americane in Connecticut, mentre Donald Trump si aggiudica quelle repubblicane.