23/06/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Venerdì nero per le Borse: Deutsche Bank trascina in rosso Piazza Affari

1 min read

Venerdì nero per Piazza Affari a causa del crollo dei titoli bancari sui timori per la tenuta di Deutsche Bank. Raffica di sospensioni sul listino milanese. In apertura il Ftse Mib ha lasciato sul terreno l’1,9%, arrivando poi a perdere ben oltre il 2%. Negative anche le altre principali Piazze europee.

Alla Borsa di Francoforte crolla Deutsche Bank, essendo emerso che alcuni hedge fund hanno tolto le proprie esposizioni in derivati dall’istituto tedesco. Il titolo che è arrivato a perdere l’8% sui timori legati alla fuga di alcuni hedge fund clienti della banca. A picco anche Commerzbank che lascia sul terreno il 5,1%.

A Milano, l’Ftse Mib segnava in avvio -1,9%, ma poi scende ancora a -2,4% dopo i primi scambi. Male i titoli bancari: Intesa -3,7%, Unicredit -3,68%, Bpm -3,74% e Banco Popolare sospeso.