29/11/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Venezia-Fiorentina 1-0: la viola fallisce l’assalto al quarto posto.

1 min read

Nel posticipo del lunedì sera il Venezia trova il suo primo successo casalingo, battendo la Fiorentina 1-0: ha risolto la partita una rete di Aramu al 36′ del primo tempo, su assist di Henry. L’ex Torino ha così rovinato la serata alla viola di Vincenzo Italiano, che ha di fatto fallito l’assalto al quarto posto. Fiorentina frenata anche dall’espulsione di Sottil al 32′ della ripresa, per doppia ammonizione. Il Venezia sale in classifica ad 8 punti, viola fermi a 12.

Intanto l’ormai sempre più probabile divorzio tra Vlahovic e la Fiorentina si riflette sui tifosi. Al termine della sfida dello stadio “Penzo” non sono mancati momenti di tensione tra i supporter viola e la squadra: la curva, in particolare, ha lanciato diversi insulti contro i giocatori, in particolare proprio contro Vlahovic.

La squadra è intervenuta per cercare di calmare le acque, ma gli epiteti che sono volati sono inequivocabili.
In particolare i tifosi avrebbero accusato Vlahovic di volersi accasare contro la squadra nemica sportiva per eccellenza, la Juventus. Le tensioni sono avvenute al momento in cui la squadra è andata sotto il settore ospiti dove erano sistemati gli oltre settecento viola al seguito e che hanno sostenuto la Fiorentina per tutta la partita.