27 Novembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

In questo numero: “viaggi in lista di attesa”

2 min read

Audio in HD disponibile per le radio. Info 06 4567 72 19

 

Quello che stiamo vivendo non è di certo il momento migliore per viaggiare. Ci sono però dei luoghi del mondo che meritano di essere visti e vissuti il prima possibile. Per questo motivo potete metterli in una sorta di lista di attesa.

Imperdibile è sicuramente un viaggio in Tanzania. È il Paese che possiede le riserve naturali più selvagge e più belle del continente africano. Ci vivono i Masai, famosa etnia africana ed è qui che svetta il Kilimangiaro, che risveglia i desideri di molti camminatori.

Altro viaggio in lista di attesa è quello a Pamukkale in Turchia. Quello che viene definito “castello di cotone”è un luogo che strega al primo sguardo con le sue vasche di calcare luccicanti al sole e gorgheggianti di una caldissima acqua (35°) proveniente dalle profonde viscere della terra.

Impossibile poi non progettare un viaggio in Bolivia e in particolare al Salar de Uyuni, la più grande distesa di sale di tutto il pianeta Qui potete ammirare un paesaggio naturale tra i più surreali del Sud America e del mondo. Inoltre è possibile ammirare cime vulcaniche e diversi salares, cioè affascinanti distese di sale prive di vita.

Straordinarie e da vedere almeno una volta nella vita sono le sfere di Moeraki in Nuova Zelanda, una vera e propria stravaganza geologica che vede la loro formazione circa 60 milioni di anni fa. Senza dimenticare le leggende Maori che aleggiano intorno a queste meraviglie.

Un altro viaggio in lista di attesa è quello nel sud-est del Kazakistan e più precisamente al Canyon di Charyn. Qua svettano imponenti formazioni rocciose che sembrano edifici costruiti dall’uomo, tant’è che il canyon è conosciuto come la Valle dei Castelli.

Come un sogno a occhi aperti è certamente la regione di Chamarel, la Terra dei 7 colori nell’isola Mauritius, un affascinante fenomeno geologico di origine vulcanica incastonato in un lussureggiante scenario naturalistico: dune di sabbia e roccia tinteggiate da sette diverse sfumature.

Altro viaggio in lista di attesa è il Moraine Lake in Canada: acque turchesi che derivano dai ghiacciai delle montagne Rocciose che lo circondano completamente, rendendo il paesaggio quasi surreale.

In attesa del prossimo viaggio, citiamo Confucio:

“Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore”