09/12/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Corea del Sud in esercitazioni con gli Usa: lanciati 4 missili, uno si schianta al suolo

1 min read

Nelle prime ore di questa mattina un missile balistico sudcoreano si è schiantato al suolo nel nord-est del Paese asiatico, gettando nel panico i residenti della città costiera che sono già impauriti dagli ultimi test balistici della Corea del Nord. Pyonyang ieri ha infatti effettuato il primo test balistico in otto mesi, lanciando un missile IRBM che ha percorso circa 4.600 chilometri e ha sorvolato il Giappone.

Secondo quanto riporta il Washington Post si stavano effettuando esercitazioni congiunte tra gli Stati Uniti e la Corea del Sud e l’incidente ha coinvolto un missile balistico a corto raggio che si è schiantato all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città. Durante le esercitazioni congiunte erano stati lanciati con successo quattro missili Army Tactical Missile System (ATACMS) e un altro missile Hyumoo-2 in risposta alla provocazione del Corea del Nord.
“Le esercitazioni Usa-Corea del Sud – ha spiegato alla Cnn il portavoce del Consigliere per la sicurezza nazionale John Kirby – hanno dimostrato che abbiamo la preparazione militare per rispondere alle provocazioni della Corea del Nord, se esse arrivano”.
L’esercito sudcoreano si è scusato assicurando che non ci sono state vittime e che si è trattato solo di un incidente.

Autore