25 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Coronavirus: lieve calo in Italia. In Europa al momento sono attivi numerosi focolai

2 min read

Secondo i dati del ministero della Salute, i contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia sono stati 239, in calo rispetto a ieri (295). Le vittime sono 8 (ieri erano state 5). I tamponi effettuati sono stati 43.269, ben 17mila meno di ieri. Nessuna Regione ha registrato zero nuovi contagi, che sono stati trovati soprattutto in Emilia Romagna (+49), Lombardia (+38).

In tutto il Paese sono 231 le persone guarite e dimesse dopo aver contratto il Covid-19 nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia sono 200.460.

In Europa al momento sono attivi numerosi focolai. La situazione preoccupa principalmente in Francia e in Spagna. Madrid è risultata la città europea con il più alto tasso di mortalità. La Francia, per il terzo giorno consecutivo ha superato la soglia dei 1.300 contagiati.

Intanto la Grecia corre ai ripari contro il coronavirus e dopo un aumento record di casi e impone l’obbligo di mascherina in tutti i luoghi pubblici al chiuso, incluse le chiese. Fortemente consigliato l’utilizzo delle mascherine all’aperto quando c’è folla. La stretta sulle norme è stata decisa dopo che venerdì sono stati registrati 78 nuovi casi di Covid-19 nelle 24 ore, un numero record dalla fine del lockdown. Di questi 10 erano turisti intercettati al loro arrivo in Grecia. In totale nel Paese ci sono stati 4.401 casi di coronavirus e 203 vittime.

L’Oms prevede che la pandemia sarà “molto lunga”. Lo si legge nel comunicato dell’organismo, che ieri ha riunito il comitato per le emergenze per fare il punto sulla pandemia di coronavirus e valutare se mantenere lo stato d’allerta massima decretato sei mesi fa.