25/10/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Rassegna: è il giorno della Juve, Allegri ordina la prima vittoria. Milan, vietato sbagliare. Quattro le gare odierne

2 min read

Mixed zone, quinto turno di campionato, il primo infrasettimanale, vincono Inter e Atalanta, pari amaro per il Bologna con tanto di polemica da parte di Mihajlovic. Sorride invece Inzaghi, mentre l’Inter sembra aver già dimenticato le partenze di Conte, Lukaku ed Hakimi. Andiamo a vedere che cosa hanno detto i rispettivi tecnici a fine partita, partendo proprio da Inzaghi:  “Sono arrivato in un gruppo vincente che ha appena vinto lo scudetto, anch’io in carriera ho vinto. Stiamo crescendo e nella prima mezzora abbiamo sofferto la Fiorentina per merito loro. Poi abbiamo fatto tre gol, è una vittoria importante e fatta da grande squadra”. Gasperini: “Noi meglio nel primo tempo quando il 2-1 ci andava pure stretto, loro molto bravi nel secondo ma alla fine credo sia un giusto risultato. Per essere più competitivi dobbiamo migliorare tecnicamente, in questo momento siamo un po’ troppo apprensivi, sbagliamo facili appoggi e questo non ci consente di avere continuità nelle prestazioni. Buona prestazione, bella partita, aperta anche per merito del Sassuolo che gioca con velocità e tecnica”.

LA POLEMICA- Sinisa Mihajlovic polemico nei confronti dell’arbitro Fourneau, non ci sta il tecnico del Bologna a pareggiare in questo modo: “Succede alle volte che l’arbitro faccia quel che non deve. Meritavamo di vincere, ho ancora negli occhi l’ultima occasione e ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Sul rigore del pari Bonifazi subisce un doppio fallo con due pestoni prima di toccare Kallon: non so come si possa giudicare così Oggi la squadra ha reagito, all’inizio eravamo un po’ tesi poi ci siamo sciolti e meritavamo il successo. A me dispiace perché poi a posteriori gli arbitri vengono a parlare con noi, rivedono le immagini e ci danno ragione, e sarà così anche stavolta”. Andiamo a vedere i titoli dei maggiori quotidiani odierni, partendo da Gazzetta dello sport.

GAZZETTA DELLO SPORT- Al centro della prima pagina odierna la festa nerazzurra, doppia se consideriamo che sia Inter che Atalanta chiudono il quinto turno con una vittoria pesantissima. Gazzetta propone però l’immagine di Dzeko e compagni, primi momentaneamente con 13 punti: “Inter spacca tutto”. E ancora: “Inzaghi in testa in attesa del Napoli. Partenza sprint e vantaggio viola. Nella ripresa Darmian e Dzeko fanno il ribaltone. Sigillo di Perisic”. Non solo Inter, sulla colonna di destra il Milan che questa sera affronterà il Venezia in casa: “Sorpresa Tonali, è l’intoccabile ma Pioli rimane senza un vero 9”. La Juventus sulla colonna di sinistra: “In casa dello Spezia. Juve. L’Allegri furioso striglia e avvisa Chiesa e De Ligt. «Sfida salvezza». E poi il Napoli che domani affronterà la Sampdoria in esterna alle 18:30, in caso di vittoria saranno 15 i punti in classifica: “Spalletti inventa l’attacco totale. Zola: «Osimhen sembra Lukaku». Le gare di oggi: ore 18:30 Spezia-Juventus e Salernitana-Verona, ore 20:45 Milan-Venezia e Cagliari-Empoli.