27/01/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Un italiano su quattro non farà regali di Natale. Lo rileva Confcommercio

1 min read

Un italiano su quattro, quest’anno, non si vestirà da Babbo Natale. Si cerca il risparmio economico, per il 24% degli intervistati, o semplicemente, per il il 28,9%, vista la situazione sanitaria, si vuole evitare il più possibile i contatti con persone. A rilevarlo è un’indagine di Confcommercio, che sottolinea anche come l’aumento dei prezzi abbia scoraggiato il 10% delle persone a fare acquisti.

Secondo l’Associazione, viene spiegato in una nota, “chi compra online sceglie principalmente abbonamenti streaming, carte regalo, libri ed ebook e capi di abbigliamento. Quattro intervistati su dieci considerano i regali di Natale una spesa necessaria che fa piacere affrontare. Di contro, il 38,5% li ritiene una spesa di cui farebbe volentieri a meno ed il 20% una spesa che è obbligato ad affrontare”.

Ma la voglia di fare shopping per negozi c’è, e secondo l’indagine i regali più gettonati sono enogastronomia, libri e giocattoli. Ma da un paio d’anni ci sono alcune new entry, spiega ancora Confcommercio, come carte regalo, abbonamenti streaming e prodotti per animali.

Autore