26 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Auguri Bruce Springsteen: il Boss spegne 70 candeline

1 min read

Tanti auguri Boss! Bruce Springsteen, icona musicale statunitense, spegne oggi 70 candeline. Una vita di grandissimi successi, da cantautore e chitarrista, che gli sono valsi il titolo di “The Boss” ovvero “il capo”. Nato il 23 di settembre del 1949 a Long Branch, nel New Jersey, Bruce Springsteen è stato celebrato dal film a lui ispirato “Blinded by the light”, che racconta di come la sua musica abbia segnato la vita dei fan.

L’ultimo album, uscito da pochi mesi, è “Western stars”. E proprio da quest’ultimo lavoro prenderà il nome un documentario dedicato a Springsteen, in uscita il 25 ottobre nelle sale. Diretto da lui stesso, in collaborazione con l’amico fedele Tom Zimny, il documentario proporrà sessioni di registrazione dei pezzi dell’album fatte nel fienile di casa. Settant’anni e la promessa di tornare presto ad esibirsi dal vivo e di recuperare la E Street Band.

L’ artista di “Born To Run” ha da poco chiuso la trionfale avventura dello spettacolo a Broadway tra musica e parole. Eclettico ed instancabile, il Boss si è formato nei locali del Jersey Shore e della scena musicale di Asbury Park degli anni ’60. E’ proprio li, durante session che finivano all’alba, che ha rubato i fondamenti del mestiere e soprattutto ha imparato a memoria lo sterminato repertorio su cui ha costruito parte la sua leggenda.