26/09/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Bonus mobilità: da domani via alle richieste per gli incentivi

1 min read

Da domani mattina è online la piattaforma per “usufruire del bonus per l’acquisto di bici, elettriche e non, monopattini elettrici o veicoli simili oltre a strumenti di mobilità condivisa a uso individuale”. Il buono sarà pari al 60% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 500 euro, e può richiederlo chi risiede nei capoluoghi di Regione, di Provincia e nei Comuni con più di 50 mila abitanti.

Il bonus potrà essere richiesto da chi ha effettuato l’acquisto dal 4 maggio al 3 novembre (riceverà un bonifico) o da coloro che ancora non hanno effettuato acquisti. In questo caso otterrà un “buono mobilità” che consegnerà al negoziante, il quale sarà poi rimborsato dal ministero. Il buono digitale si genera sul sito del Ministero dell’Ambiente.

Possono usufruire del buono mobilità per l’anno 2020 i cittadini maggiorenni che hanno la residenza (e non il domicilio) nei capoluoghi di regione (anche sotto i 50.000 abitanti), nei capoluoghi di provincia (anche sotto i 50.000 abitanti), nei comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti e nei comuni delle città metropolitane (anche al di sotto dei 50.000 abitanti). Le città metropolitane sono 14: Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma Capitale, Torino, Venezia. L’elenco dei comuni è consultabile sui relativi siti istituzionali.