28 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Emergenza migranti: nuovo naufragio in Grecia. La Germania reintroduce i controlli alla frontiera

1 min read

Continua l’emergenza migranti. In Grecia, nuova tragedia in mare: sono 28 morti e si deduce che la metà delle vittime siano bambini. 68 sono i migranti salvati. Si teme ci siano dispersi. Il barcone si è rovesciato al largo dell’isola greca di Fermakonissi, nell’Egeo meridionale

In Austria la polizia ha fermato un camion frigorifero lungo l’autostrada vicino al confine tedesco. Nel mezzo erano nascosti 42 migranti. I due autisti del mezzo sono entrambi iracheni e sono stati arrestati.

In Ungheria nelle ultime 24 ore sono arrivati oltre 4000 migranti e profughi dalla Serbia. Si tratta di un record di arrivi e nei centri di assistenza si allestiscono in continuazione nuovi posti letto per i profughi.

La Germania ha reintrodotto temporaneamente i controlli alla frontiera per far fronte alla crisi migranti e ha sospeso dalle 17 il traffico ferroviario dall’Austria a causa dell’eccesso di migranti. Attualmente sono 1800 i profughi che si trovano a bordo di treni diretti dall’Austria alla Germania.

La Romania invece ribadisce il no alle quote e ha fatto sapere all’Ue che accoglierà solo 1785 richiedenti asilo così come aveva pattuito con Bruxelles inizialmente.

Lascia un commento