10/12/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Qatar 2022, l’Italia pesca la Macedonia del Nord e il Portogallo. Mancini: poteva andare meglio

2 min read

Italia – Macedonia del Nord e, in caso di vittoria, finale contro Portogallo o Turchia da giocare in trasferta. Questo è l’esito del sorteggio di oggi a Zurigo, dove sono stati formati i tre gruppi delle seconde classificate ai gironi per Qatar 2022. L’Italia figurava nelle teste di serie, ecco perchè ha il vantaggio di giocare la prima in casa. Un problema alla volta: intanto pensare al 24 marzo, quando gli Azzurri dovranno incontrare la squadra dei due giocatori di Genoa e Napoli Pandev ed Elmas, e solo successivamente il focus sarà sull’altra gara. Nessuna prova di appello a marzo. Dentro o fuori. Gara sacca.

Roberto Mancini cerca di essere positivo, ma al contempo è realista. “Non è un gran sorteggio, poteva andare un po’ meglio” ha detto il tecnico azzurro, “Sia noi che il Portogallo dovremo battere Nord Macedonia e Turchia ed essendo una gara secca le insidie ci sono sempre. Siamo positivi. Come noi avremmo evitato volentieri il Portogallo, anche loro ci avrebbero evitato, non c’è dubbio”. Poi Mancini ha aggiunto: “La Nord Macedonia ha fatto un buon gruppo di qualificazione, dovremo fare una grande partita e poi vedremo dove giocheremo la finale. Per noi sarà importante avere tutti i giocatori a disposizione, è la cosa più importante”.

Il resto del programma. Detto del gruppo dell’Italia, altri due gironi sono stati sorteggiati: nel primo gruppo la vincente di Scozia – Ucraina affronterà la vincente di Galles – Austria; nel secondo gruppo, chi la spunta tra Russia e Polonia affronterà la vincente tra Svezia e Repubblica Ceca. Da sottolineare un dato e cioè che una tra le ultime due Nazionali campioni d’Europa, Portogallo ed Italia, non parteciperà alla rassegna iridata.

Autore