24/09/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Covid, Gimbe: rallenta la crescita dei casi ma aumentano i decessi

1 min read

Meno contagi ma più decessi. E’ quanto emerge dal quadro tracciato dal nuovo monitoraggio della Fondazione Gimbe relativo alla settimana 6-12 luglio. I casi di infezione da Covid-19 negli ultimi sette giorni arrivano a quota 728mila (comunque con un incremento del 22,4% rispetto ai 595.300 della settimana precedente), mentre i decessi segnano un aumento del 49%: sono 692 rispetto ai 464 della settimana scorsa. I dati indicano, inoltre, un aumento sia delle ospedalizzazioni (21,5%) sia delle terapie intensive (16%). “L’aumento dei nuovi casi – spiega il presidente della Fondazione Nino Cartabellotta – registra il valore più basso da quando a metà giugno si è avuta l’inversione della curva. Si intravede il raggiungimento del picco”.

Intanto Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute e professore di igiene all’università Cattolica, lancia l’ennesimo monito: “Non combattere il virus fa emergere nuove varianti sempre più contagiose” scrive su Twitter dopo aver sottolineato, in questi giorni di impennata dei casi Covid, spinta da Omicron 5, la necessità di non far correre indisturbato il contagio.

Autore