1 Novembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Maltempo, esonda un torrente nel Varesotto: morto un runner

1 min read

E’ di un morto e almeno sette famiglie evacuate il bilancio del violento nubifragio che si è abbattuto ieri sul Varesotto. Un runner, disperso dal tardo pomeriggio di ieri a Luvinate dopo essersi addentrato nei boschi per allenarsi, è stato trovato morto questa mattina. I vigili del fuoco e il 118 hanno recuperato poco fa il corpo, sul greto di un torrente esondato per il maltempo, in una località nei pressi di via San Vito. L’uomo, F.M. di 61 anni, scomparso da Barasso (Varese)probabilmente è stato sorpreso dal forte temporale che ieri ha provocato allagamenti e smottamenti, e potrebbe essere caduto o essere stato travolto dall’acqua.

Sempre a causa del maltempo due palazzine e tre villette, ancora nel comune di Luvinate (Varese), sono state evacuate a causa di uno smottamento provocato dall’esondazione del torrente. I vigili del fuoco e la protezione civile hanno aiutato sette famiglie di residenti a spostarsi a casa di conoscenti o in sistemazioni fornite dal Comune. Numerose le richieste di aiuto, nel corso di tutta la serata, per allagamenti e blackout.

Intanto la perturbazione di origine artica che ha portato forte maltempo al nord si sta spostando verso il Mezzogiorno, dove sono previsti una generale diminuzione delle temperature e, sui quadranti occidentali, raffiche di burrasca forte che potranno determinare mareggiate.