02/06/2023

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

NBA, LeBron James nella storia: supera Jabbar ed è il nuovo top-scorer

1 min read

LeBron James è nella storia dell’NBA. In una notte che molti appassionati della palla a spicchi aspettavano con ansia, il campione dei Los Angeles Lakers ha compiuto l’impresa diventando il nuovo top-scorer della Lega americana. A LeBron sono bastati 38 punti per stabilire il nuovo primato, superando un’altra leggenda come Kareem-Abdul Jabbar presente in tribuna nella gara contro Oklahoma.

38.390. Tanti i punti messi a referto in vent’anni di carriera e 1.410 gare per LeBron James. All’asso statunitense ne bastavano 36 per superare Abdul Jabbar, ma ha fatto di più. La notte del campione però non è stata perfetta, visto che i Lakers sono stati battuti in gara dagli Oklahoma City Thunder col punteggio di 133-130. Pesano gli errori difensivi di Los Angeles, che lascia tirare i rivali col 50% e non riesce ad arginare uno Shai Gilgeous-Alexander incontenibile, autore di 30 punti e ben assistito dai compagni: Jalen Williams ne realizza infatti 25 e sono sei gli elementi in doppia cifra per Okc.

Record e rammarico. La storica notte del basket americano si chiude quindi con un tripudio e un rammarico, vittoria e sconfitta. E anche con qualche momento di apprensione per LeBron che ha trascorso in panchina gli ultimi minuti di gioco per un dolore al piede. Tutto questo però non macchierà l’impresa di un grande campione portato in trionfo negli Stati Uniti e nel resto del mondo.

Autore