03/10/2022

ART News

Agenzia Stampa per emittenti radiofoniche

Champions, Benzema lancia il Real con un’altra tripletta. Sorpresa Villareal: Bayern ko

2 min read

Prima tornata di gare di andata per i quarti di finale di Champions League. Brilla ancora il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Dopo il 3-1 al Paris Saint Germain in quel del Bernabeu, ecco il 3-1 in casa del Chelsea campione d’Europa in carica. E’ sempre lui, “l’Etoile”, “Karim The Dream” Benzema, il signore della Coppa Campioni. A Stamford Bridge un’altra fantastica tripletta da fenomeno per il 34enne attaccante francese. Spettacolo puro.

Benzema nella classifica marcatori della Champions sale a quota 11 reti agganciando Haller dell’Ajax. Al comando c’è Lewandowski del Bayern Monaco a quota 12 centri. Lo ribadiamo: Benzema merita il Pallone d’oro. Per la straordinaria carriera, per i tanti trionfi del passato centrati con i “Blancos” e per un’attualità che lo vede in versione extraterrestre del calcio planetario.

Le reti. I primi gol sono due straordinari colpi di testa, innescati dalla classe di Vinicius Junior e da una pennellata di un altro “vecchietto” terribile come il 36enne Luka Modric. Uno che il Pallone d’oro lo ha vinto. Il terzo sigillo di “Big Ben” è un gentile omaggio del portiere senegalese del Chelsea Edouard Mendy. La rete di Havertz tiene accesa la fiammella della speranza ma i “Blues” dovranno vincere con tre gol di scarto al Bernabeu per accedere alle semifinali. Un successo con due gol di scarto porterebbe le squadre ai supplementari.

Nell’altro match in programma nel mercoledi di Champions, il Villarreal continua a stupire tuti. Dopo aver eliminato la Juventus con un clamoroso 3-0, gli spagnoli battono 1-0 il Bayern Monaco allo Stadio della Ceramica. Un gol di Danjuma è decisivo nella vittoria sui tedeschi. Inesistenti nel primo tempo, i bavaresi reagiscono nella ripresa senza però riuscire a trovare il pari. Male bomber Lewandowski. Certo, al ritorno i “Lanzichenecchi” potrebbero ripetersi con l’ennesima pioggia di gol; intanto, la squadra di Emery si regala una gran bella soddisfazione. Ricordiamo i risultati delle gare del martedi: Manchester City-Atletico Madrid 1-0, Benfica-Liverpool 1-3.