28 Settembre 2020

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Migranti: due naufragi nel mediterraneo. 16 i morti

1 min read

Doppia tragedia nel Mediterraneo. Un barcone si è capovolto al largo dell’isola di Kalymnos nell’Egeo, causando la morte di quattro persone, tre bambini e una donna. Lo riportano alcuni media internazionali citando fonti della Guardia Costiera greca. Altre undici persone sono state tratte in salvo.

Poche ore dopo, almeno 12 migranti sono morti nel naufragio di un’imbarcazione mentre tentavano di raggiungere l’isola di Lesbo, in Grecia. A riferirlo è stata l’agenzia turca Anadolu che ha spiegato che altre 25 persone sono state tratte in salvo.

Intanto, nonostante la decisione dell’Ungheria di chiudere il suo confine con la Croazia, migliaia di migranti intanto stanno arrivando dalla Serbia in Croazia, sperando di raggiungere l’Europa occidentale. Poco dopo la mezzanotte la polizia ungherese ha tirato un recinto di filo spinato su un passaggio sul confine con la Croazia, dove sono passati circa 140.000 migranti da metà settembre.

Lascia un commento