14/04/2021

ART News

Le Notizie in Tempo Reale

Vaccini a chi risiede fuori regione

1 min read

Con un’ordinanza firmata questa mattina il commissario per l’emergenza Covid Figliuolo ha disposto che ogni Regione o Provincia autonoma dovrà procedere alla vaccinazione anche della popolazione domiciliata nel territorio regionale per motivi di lavoro, di assistenza familiare o per qualunque altro giustificato e comprovato motivo che imponga una presenza continuativa nella Regione o Provincia autonoma.

Non sono state ancora definite le modalità con cui gli aventi diritto secondo il criterio della domiciliazione potranno prenotare il vaccino e se potranno scegliere comunque di farlo nel luogo dove sono residenti o in quello dove lavorano.

Questa nuova disposizione cambierà ancora una volta la distribuzione dei vaccini disponibili tenendo conto dunque non più o non solo della popolazione residente ma anche di quella domiciliata.